titolo scheda libro.GIF (968 byte)


  Inserisci nel carrello  
     
  Orienti cristiani  
     
     
Autore/i: Velmans Tania  - Titoli dello stesso autore

Prezzo: Euro 90,00

Argomento: Arte / Fine Arts - World Arts

Commento:

L’arte dell’Oriente cristiano è fiorita, a partire dal IV secolo, in un’area che abbraccia la Georgia, l’Armenia, la Cappadocia, la Siria, il Libano, Israele (l’antica Palestina), l’Egitto copto, la Nubia e l’Etiopia. Questi territori, dov’è sorta la cristianità, hanno beneficiato di una rete di chiese e monasteri (dal v al xv secolo) straordinariamente fitta e precoce, della quale i nove decimi, se non di più, sono scomparsi. Questi edifici erano decorati con affreschi e sculture, arricchiti da icone e oggetti liturgici, e custodivano eccezionali manoscritti miniati. Le ricerche dell’autrice hanno permesso di definire l’originalità di questa iconografi a orientale, la sua coerenza, il suo rapporto con le dottrine religiose e le credenze dei popoli interessati. L’autrice mostra come queste regioni, che facevano parte dell’area di influenza bizantina, costituissero un’entità a se stante in termini di arte e iconografi a, condizionate principalmente dall’Egitto dei faraoni e dalla Persia. Questo lavoro capitale è necessario anche per comprendere le conseguenze delle distruzioni odierne. Si tratta della scomparsa, tra l’Occidente e Bisanzio, della terza tradizione artistica del mondo cristiano.


Anno di pubblicazione:  1995

Ristampa / N.ediz.: Dicembre 2017

Pagine: 272

Collana: Corpus dell'Arte paleocristiana e orientale

Disponibilità: Disponibile

ISBN (a 13 cifre): 978-88-16-60512-1